ADR dedica il mese di novembre a supporto dell’eliminazione della violenza sulle donne

generation equality
Torna alla pagina precedente
25 nov 2021
TEMPO DI LETTURA: 1 minuto
La nostra controllata Aeroporti di Roma (ADR) ha dedicato il mese di novembre alle donne, portando avanti l’impegno giornaliero del nostro Gruppo a costruire una realtà dove lo sviluppo di ogni individuo è basato sulla valorizzazione delle diversità, inclusione e uguaglianza. Aeroporti di Roma è scesa in prima linea, cambiando il colore del loro logo da blu ad arancione per la durata di un mese, abbracciando l'hashtag #GenerationEquality lanciato da UN Women.

L’iniziativa ha voluto raccontare le storie di molte donne e ragazze tramite il canale LinkedIn di Aeroporti di Roma per diffondere conoscenza, alimentare il dibattito sull’uguaglianza di genere e mostrare sostegno. Il momento focale dell’iniziativa si è svolto in data 25 novembre, la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. In quest’occasione, per 24h, il logo arancione di Aeroporti di Roma si è tinto di rosso, colore che contraddistingue questa giornata, e sono state dipinte di rosso anche quattro panchine all'ingresso dei terminal dell'aeroporto di Fiumicino; illuminate nello stesso colore anche la fontana situata di fronte all'aeroporto e il palazzo degli uffici di ADR.

Nella stessa giornata all'aeroporto di Leonardo da Vinci a Fiumicino si svolgeranno iniziative che coinvolgeranno sia i passeggeri che i dipendenti per supportare l’eliminazione della violenza sulle donne.

Related links


Il nostro sito web fa uso di cookies di terze parti.
Per le informazioni sul loro funzionamento e sulle modalità di disabilitazione si veda la nostra cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies.